City Information Service | Direttore responsabile Piero Pianigiani

Venerdì 26 Febbraio 2021 19:53

Coronavirus/Italia: oggi nuovo incremento (20.499 nuovi casi); scende numero decessi


(CIS) – Roma, feb. – Ancora in crescita: oggi 20.499 i nuovi casi (ieri 19.886) con oltre 325mila tamponi ma 30mila in meno rispetto a ieri; i decessi sono 253 in calo rispetto ai 308 di ieri. I ricoveri negli ospedali sono in crescita (oggi +35 unità'; ieri +40), 18.292 in tatale. I dati sono del bollettino del Ministero della salute; e' sempre la regione Lombardia ad aprile la classifica delle regioni con maggiori casi, in crescita su ieri: oggi 4.557 nuovi casi e 47 decessi. +38 pazienti in T.I. Da lunedi' la regione passera' ad Arancione, ma restano alti i numeri delle ospedalizzazioni. Segue l'Emilia Romagna con 2.575 nuovi casi, 31 sono i decessi; crescono i ricoveri e le T.I. (+8). Segue il Lazio con 1.539 nuovi casi e 19 decessi; scendono le terapia intensive. Ancora il Piemonte con 1.526 nuovi casi; di queste, 237 dopo test antigenico, pari al 5.9% dei 25.724 tamponi eseguiti, di cui 16.963 antigenici. Trovati 542 (il 35,5% ). In Toscana i dati segnalano 1.254 nuovi casi con 22 decessi; +4 i ricoverati in T.I.. Segue il Veneto con 1.174 nuovi casi e 23 decessi registrati. La graduatoria vede la Puglia con 1.104 nuovi contagi, 22 decessi. Stabili i ricoveri. Le Marche registrano oggi 686 nuovi contagi con 16 decessi, piu' della meta' nell'anconetano; scendono i ricoveri. La Marche passeranno in zona arancione da lunedi' con le prescrizioni del caso. Segue la Liguria con 351 nuovi casi; 5 i decessi. In Sicilia secondo i dati forniti dal Ministero della Salute i nuovi positivi sono 578 (ieri 613), a fronte di un minor numero di tamponi processati, 24.570, cala leggermente l'indice di positivita' al 2,3%. Aumentano i decessi, 21 (+6), mentre i guariti nelle ultime 24 ore sono 986. segue

L'Umbria registra 331 nuovi casi in leggero aumento su ieri (267), a fronte di circa 6 mila tamponi. Gli attuali positivi sono 8.328 in Umbria dove la pressione negli ospedali e' al limite. Oggi – come segnalato dalla Regione - si registrano 519 unita' (in discesa rispetto ai 525 di ieri) nei ricoveri, mentre in T.I. oggi 78, ieri 79, con un calo di 1 unita'. Le persone in isolamento sono 10.966; Sono stati effettuati antigenici a 114.011 soggetti. Il totale dei tamponi effettuati da inizio pandemia somma a 688.407. I decessi registrati sono 1.030, +7 su ieri quando erano stati conteggiati 1.023 unita'. I Guariti sono in aumento (ieri 34.565, oggi 34.883), quindi 331. Dopo l'appesantimento del sistema di prenotazione nella giornata di ieri, e' ripreso il servizio, regolarmente. Un 82enne che stamane si e' registrato, prenotandosi per il vaccino, e' stato prenotato per l'8 aprile prossimo. Una precisazione intanto viene dalla regione: in merito alla vaccinazione dei cittadini nati nel 1941 e che potranno effettuare la prenotazione per la somministrazione del vaccino progressivamente al compimento degli 80 anni, si precisa che in questa fase la campagna vaccinale è riservata a tutti i soggetti che hanno già compiuto 80 anni alla data della prenotazione, ma nel momento in cui a livello nazionale saranno aperte le prenotazioni per altre fasce di età, quindi dai 79 in giù, i soggetti che non hanno ancora compito 80 anni, saranno in automatico inseriti nella nuova fascia per accelerare i tempi della prenotazione. Ancora con 294 nuovi casi viene il Friuli Venezia Giulia che registra 6 decessi; 56 sono i pazienti ricoverati in Terapia intensiva. Il Trentino Alto Adige vede crescere l'incidenza settimanale. Indice Rt e' a 1,07. La Calabria fa registrare 241 nuovi casi; i decessi sono 3; le ospedalizzazioni +5. La Basilicata registra 90 nuovi casi; Rt in salita (1.51) e quindi per le ospedalizzazioni in crescita passera' a zona Rossa. Nell'elenco c'e' la Sardegna che registra oggi 70 nuovi casi, 5 i decessi le ospedalizzazioni in calo (-5); stazionarie (22 pazienti) le T.I. La Valle d'Aosta chiude la classifica: 13 nuovi casi, stabile la situazione negli ospedali. 1 persona in T.I. nessun decesso. Abstract font ecom


camera
Social Forum

Facebook_suiciditwitter_iconyoutube6349214

Questo sito utilizza i cookies per migliore la tua esperienza di navigazione. I Cookies utilizzati sono limitati alle operazioni essenziali del sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information