City Information Service | Direttore responsabile Piero Pianigiani

Venerdì 14 Gennaio 2022 14:54

Telemedicina in Lombardia: dopo l'intesa Cdi-Saluber Md; accordo per integrazione offerta in presenza e da remoto


(CIS) – Milano/Perugia, gen. -"La sorveglianza e il controllo costante delle condizioni di salute della popolazione sono elementi fondamentali per la ripartenza": lo ha affermato l'assessore regionale alla Salute dell'Umbria Luca Coletto, all'annuncio mesi fa, che "sul territorio regionale sta prendendo il via un progetto sperimentale di telemedicina che permette il monitoraggio a distanza delle condizioni cliniche dei pazienti curati a domicilio attraverso la trasmissione di referti per via telematica." Ormai in molte regioni si e' in fase avanzata per progetti di telemedicina, grazie anche alle potenzialita' dei collegamenti in G5. Il Centro diagnostico italiano (Cdi) di Milano e SaluberMD Italia, azienda internazionale che fornisce servizi medici digitali, hanno avviato una collaborazione che permetterà ai pazienti Cdi di usufruire di nuovi servizi digitali dedicati alla prevenzione, alla diagnosi e alla cura. L'accordo, come spiegano le due organizzazioni, prevede lo sviluppo di servizi di telemedicina con monitoraggio da remoto che saranno definiti grazie alle rispettive competenze. SaluberMD Italia, in particolare, metterà a disposizione la sua piattaforma, accessibile via app e web, che offre in un unico centro virtuale la possibilità di rivolgersi a medici specialisti, professionisti della riabilitazione, nutrizionisti e altri specialisti che operano nelle sedi del Cdi. I servizi comprenderanno un'attività di monitoraggio da remoto dei principali parametri vitali, eventualmente nel periodo compreso tra un checkup e l'altro, e la possibilità di essere seguiti remotamente da un internista di riferimento. Inoltre, alcuni progetti specifici saranno indirizzati alle famiglie, alla terza età ed ai giovani, con l'offerta di attività di monitoraggio della salute e consigli per il mantenimento dello stato psico-fisico ottimale. Il programma 'benessere per I giovani' sarà disponibile anche per lo svolgimento di un'attività sportiva non agonistica.

 

"Oggi - ha commentato Renato Carli, direttore generale del Cdi - la vera sfida nell'ambito della prevenzione, della diagnosi e della cura, è data dalla capacità di rispondere, giorno dopo giorno, alle esigenze nuove che possono emergere". D'altronde, l'avvio di questa sinergia con SaluberMD Italia, "va in questa direzione e ci permette di dare un'ulteriore spinta verso la trasformazione e l'evoluzione digitale di Cdi". In scia anche Marcello Ottaviani, presidente di SaluberMD Italia: "L'integrazione tra offerta in presenza e digitale permette ai pazienti di ottimizzare il tempo e ottenere una qualità di servizio sempre più alta". Grazie a questa collaborazione – ha concluso Ottaviani - , aggiungiamo 25 centri multi specialistici e diagnostici in presenza sulla Lombardia e più di 600 medici specialisti che saranno a disposizione dei pazienti e dei clienti di SaluberMD". In Umbria si stanno facendo passi in avanti in direzione delle Telemedicina.  "In questo momento di emergenza i vantaggi dell'utilizzo delle piattaforme tecnologiche sono tanti – ha detto Coletto – e vanno da quello principale che consiste nel non esporre il personale sanitario e i pazienti al rischio di infezioni evitando spostamenti in situazioni di emergenza sanitaria, a quello di favorire uno scambio di informazioni in tempo reale tra i medici anche relativi al monitoraggio dei parametri vitali dei pazienti per la somministrazione di terapie adeguate. Il progetto è di grande rilievo anche per gli impieghi extra-pandemici, quindi per una modalità assistenziale in tempi ordinari". Abstract fonte com


camera
Social Forum

Facebook_suiciditwitter_iconyoutube6349214

Questo sito utilizza i cookies per migliore la tua esperienza di navigazione. I Cookies utilizzati sono limitati alle operazioni essenziali del sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information