City Information Service | Direttore responsabile Piero Pianigiani

Lunedì 08 Agosto 2022 17:15

Divieto di avvicinamento alla moglie: violenza in famiglia per marocchino 32enne


(CIS) – Umbertide ago. - Un provvedimento di divieto di avvicinamento alla moglie e' stato disposto dalla procura di Perugia nei confronti di un 32enne che per anni, secondo le indagini dei carabinieri, aveva messo in atto nei confronti della moglie convivente, con "frequenti scatti d'ira e in forte stato di alterazione, che avrebbe svilito e maltrattato abitualmente". Il provvedimento notificato dai carabinieri Umbertide evidenzia infatti una situazione familiare esasperata da condotte reiterate, di aggressione fisiche e verbali. Le risultanze delle indagini hanno consentito ai magistrati di ipotizzare il delitto di maltrattamenti in famiglia continuati, per cui il GIP, su richiesta del PM del tribunale di Perugia ha emesso il provvedimento a carico dell'uomo: "divieto di avvicinamento alla casa familiare, ma anche a tutti i luoghi frequentati abitualmente dalle vittime." Abstract fonte com


camera
Social Forum

Facebook_suiciditwitter_iconyoutube6349214

Questo sito utilizza i cookies per migliore la tua esperienza di navigazione. I Cookies utilizzati sono limitati alle operazioni essenziali del sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information