City Information Service | Direttore responsabile Piero Pianigiani

(CIS) – Perugia mag. - Da oggi, con Dog Smile, anche i nostri cuccioli potranno usufruire della tecnologia per conoscere nuovi amici e i migliori servizi. Dog Smile è infatti una app gratuita - scaricabile sia da App Store sia da Google Play – ideata dal giovane perugino Marco Nataloni, che mette a disposizione una community con cui condividere le giornate del proprio cucciolo, nonché servizi e funzionalità pensate appositamente per i nostri amici a quattro zampe. "Sono cresciuto a Perugia in compagnia dei cani: a casa c'è sempre stata almeno un amico scodinzolante. Quando ero bambino erano i miei compagni di giochi preferiti, oggi sono quella calda e sicura accoglienza dopo il lavoro.» afferma l'ideatore di Dog Smile, Marco Nataloni. «Mi piace pensare di poter creare una community dedicata interamente alla condivisione dei momenti trascorsi insieme ai nostri amici a quattro zampe; si tratta di uno strumento utile per stabilire nuove connessioni e per trovare validi consigli nutrizionali. Allo stesso tempo, è una piattaforma rivolta alle attività del settore per pubblicizzare i propri servizi e prodotti».Come funziona?. Una volta effettuata la registrazione e aver inserito i dati del cane, si dovrà autorizzare la geolocalizzazione. Dopodiché apparirà una sorta di homepage con le ultime foto caricate dagli utenti.  segue

Pubblicato in cronaca


(CIS) – Assisi Perugia mag. - La dott.ssa Ouns Mornagui, studentessa e rappresentante degli studenti del RICS – corso di laurea magistrale in Relazioni internazionali e cooperazione allo sviluppo dell'Università per Stranieri di Perugia - è risultata vincitrice del bando nazionale MAECI-CRUI per lo svolgimento di un tirocinio presso la Rappresentanza Permanente d'Italia alle Nazioni Unite. Questa esperienza di tirocinio consentirà alla studentessa di mettere in pratica ed approfondire le conoscenze e competenze acquisite sinora nello studio delle relazioni internazionali. L'annuncio in una nota ufficiale dell'ateneo per Stranieri. "Ho deciso di inviare la mia candidatura per il bando MAECI-MUR-CRUI perché ritenevo fosse un'ottima opportunità, soprattutto per me che studio Relazioni Internazionali – ha commentato Ouns Mornagui -. Ho selezionato la sede della Rappresentanza Permanente d'Italia alle Nazioni Unite - NY per il mio profondo interesse per la tutela dei diritti umani, la promozione dell'uguaglianza di genere, le battaglie contro ogni forma di discriminazione. L'impegno presso l'Università per Stranieri di Perugia come rappresentante del corso di laurea RICS mi ha permesso di comprendere l'importanza e la responsabilità della mediazione e sono grata al mio ateneo per avermi dato questa preziosa occasione. Sono sicura – ha concluso la giovane assisana - che questa esperienza mi arricchirà non solo professionalmente ma anche umanamente e costituirà nella mia vita un momento fondante. Fonte com abstract SG

Pubblicato in cronaca


(CIS) – Roma, mag. – Sono oggi 39.317 i nuovi casi di cont agio in Italia; i decessi sono in aumento, 130 rispetto ai 115 di ieri. I tamponi/test effettuati sono 268.654. Le ospedalizzaizoni vedono una flessione: -258 nei reparti (tot. 8.492) e in Terapia intensiva (-4) 334 totali. Il bollettino nazionale del Ministero fissa sempre ai vertici la Lombardia con 6.092 casi nuovi (24 i decessi), seguita dalla Campania 4.733 casi (i decessi 9), dal Veneto 3.932 casi nuovi (i decessi 19), dal Lazio 3.929 con 7 decessi. Ecco ancora l'Emilia Romagna con 3.578 casi (i decessi 16), la Puglia 2.880 casi (i decessi 9), la Toscana con 2.457 casi (9 i decessi), il Piemonte con 1.612 casi ( i decessi 10),l'Abruzzo con 1.483 casi(i decessi 3), le Marche 1.317 casi (zero decessi), la Sardegna con 1.272 casi (7 i decessi), la Calabria con 1.212 casi (i decessi 1), la Liguria con 987 casi (zero decessi),la Sicilia con 980 casi (10 decessi), l'Umbria 828 casi (1 decesso), il Friuli Venezia Giulia con 798 casi 82 decessi), la Basilicata 400 casi (1 decesso), la provincia di Bolzano con 346 casi (1 decesso), il Trentino 326 casi (1 decesso), il Molise 283 casi (zero decessi), la Valle d'Aosta con 72 casi nuovi (zero decessi), Questi sono i dati del bollettino giornaliero del Ministero della Salute. Fonte com abstract

Pubblicato in cronaca

(CIS) - Perugia mag. - La Coppa della Perugina edizione 2022 verra' presentata lunedì 16 maggio alle ore 12 in una conferenza stampa che si terrà alla sala della Vaccara di Palazzo dei Priori. Il presidente del Camep Ugo Amodeo ha inviato alle testate giornalistiche umbre un invito, allargato a tutti i soci del Club e amici che vorranno conoscere il programma della XXXIII edizione della Coppa, con i passaggi nei centri di Paciano (sosta), Assisi (sosta), Spello, Foligno (sosta) Montefalco, Bevagna e quelli delle vetture d'epoca nel centro storico di Perugia sabato 21. Domenica 22 ultima giornata, si svolgerà la Rievocazione storica della Coppa della Perugina all'interno dello stabilimento Nestle' di San Sisto e successive premiazioni alla sala dei Notari attorno alle 12. fonte com 

Pubblicato in cronaca


(CIS) – Perugia mag. - – Ha espresso soddisfazione l'assessore alla Salute e alle Politiche sociali della Regione Umbria, per l'assegnazione da parte del Ministero del Lavoro e Politiche sociali, Direzione generale per la Lotta alla Povertà e la programmazione sociale, di 16 milioni 970 mila 500 euro per interventi legati al Pnrr e volti a favorire l'inclusione sociale. Le iniziative finanziate in Umbria sono 27 e sono progettate dalle Zone sociali con il coordinamento della Regione che ne garantisce la conformità con la programmazione regionale. Di questi 7 sono progetti per le Famiglie e minori (1.480.500) a sostegno della capacità genitoriali, 3 progetti sono dedicati alla prevenzione salute degli operatori sociali a rischio burn out operatori (630.000), 2 progetti per l'autonomia degli anziani non autosufficienti (4.920.000), 3 progetti per favorire le dimissioni anticipate, ovvero per evitare ospedalizzazioni delle persone sole che potrebbero continuare le cure a domicili (990.000), 10 progetto per l'autonomia delle persone con disabilità (7.150.000), 1 progetto per contrastare la povertà estrema Housing (710.000), 1 progetto per la Povertà estrema Cento servizi (1.090.000). Le risorse – h affermato l'assessore - permetteranno di potenziare un sistema di interventi a favore delle famiglie e delle persone vulnerabili che, in particolare in questi anni caratterizzati dalla pandemia, sono state esposte a rischio di esclusione. Fonte com abstract

Pubblicato in cronaca


(CIS) – Perugia mag. - Domani Giovedì 12 maggio, alle ore 19, sulle frequenze di Umbria Radio InBLu e in contemporanea sull'account Facebook dell'emittente, il Prof. Cristiano Perugini, Associato di Economia internazionale e Scienza delle Finanze, del Dipartimento di Economia, sarà ospite de "L'Uovo di Colombo", il programma radiofonico dedicato alla divulgazione della ricerca scientifica dell'Università degli Studi di Perugia: illustrerà il ruolo del gruppo di ricerca Unipg, da lui coordinato, nel progetto "WeLar - Welfare systems and labour market policies for economic and social resilience in Europe", finanziato dall'Unione Europea nell'ambito del programma Horizon 2020 Tranformations e coordinato dall'Università di Cattolica di Lovanio (Belgio). Insieme all'ospite in studio, ci sarà il contributo, in esterna, dei Professori Fabrizio Pompei, Associato di Economia industriale, e Francesco Venturini, Associato di Microeconomia e di Growth & International Competitiveness, entrambi del Dipartimento di Economia. "L'Uovo di Colombo" va in onda a Perugia sui 92.000Mz e a Terni sui 105.300Mz e sul canale Facebook @umbriaradioinblu. Il programma è realizzato nell'ambito delle attività di divulgazione scientifica coordinate dal Prof. Roberto Rettori, delegato rettorale per il settore Orientamento, tutorato e divulgazione scientifica ed è condotto in studio dalla giornalista Laura Marozzi. Le puntate possono essere riascoltate e riviste alla pagina YouTube ufficiale Unipg. La replica del programma andrà in onda sulle frequenze di Umbria Radio InBlu sabato 14 maggio 2022, alle ore 12.

Pubblicato in cronaca


(CIS) – Perugia/Norcia mag. - - L'Ufficio Speciale della Ricostruzione - Umbria intende affidare i servizi di ingegneria e architettura relativi alla progettazione degli 'Interventi di ricostruzione del Centro Storico di Castelluccio di Norcia' di cui all'ordinanza commissariale speciale n. 18/2021. Il termine per presentare domanda, tramite la piattaforma telematica Net4market, link: https://app.albofornitori.it/alboeproc/albo_umbriadc secondo le modalità e tempistiche previste nel disciplinare telematico, è fissato alle ore 17 del 3 giugno 2022. L'affidamento avverrà mediante procedura negoziata – spiega una nota - senza previa pubblicazione di bando di gara, con invito massimo di cinque operatori economici, ove esistenti, previo avviso di indagine di mercato, mediante sottoscrizione di un accordo quadro con un unico operatore. L'importo a base di gara, soggetto a ribasso, è pari a 6.107.543,49 euro al netto d'IVA e oneri previdenziali, di cui 3.877.462,68 euro per servizi di progettazione di fattibilità tecnica ed economica, definitiva ed esecutiva, compreso il coordinamento della sicurezza in fase di progettazione e 2.230.080,81 euro, oltre IVA e oneri previdenziali per incarico, opzionale, di direzione dei lavori. Soggetto attuatore, oltre che stazione appaltante, è l' Ufficio Speciale Ricostruzione della Regione Umbria diretto dall'ing. Stefano Nodessi Proietti.  segue

Pubblicato in cronaca


(CI)S – Perugia mag.- – In occasione della "Giornata mondiale delle api", istituita dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite nel 2017 e che si celebra ogni 20 maggio, l'Assessorato alle Politiche agricole e agroalimentari, alla tutela e valorizzazione ambientale della Regione Umbria presenterà il bilancio delle attività già intraprese, e quelle in progress, per la tutela degli impollinatori e la salvaguardia della biodiversità. A questo proposito, venerdì 20 maggio, dalle ore 10.30, è stato organizzato a Villa Umbra (località Pila, Perugia) un evento contenitore di diverse iniziative per comunicare e promuovere la cultura della sostenibilità. Il programma prevede l'illustrazione del percorso dalla firma del Patto di alleanza, sottoscritto con il mondo agricolo il 20 maggio 2021, verso un'unica strategia regionale per la sostenibilità e del lavoro del Tavolo tecnico apistico per la tutela dell'ape autoctona e per una convergenza degli obiettivi di qualità, salubrità e identità della specie e della produzione del miele umbro. Interverranno allo scopo i rappresentanti delle associazioni agricole e apistiche.Tra i momenti chiave della Giornata – spiega una nota - , la presentazione di un nuovo format video della Regione Umbria dedicato alla biodiversità, quale progetto pilota di una serie televisiva di educazione ambientale che andrà in onda sulle reti locali da settembre.  segue

Pubblicato in cronaca


(CIS) – Perugia mag.- Domani, giovedì 12 maggio, alle ore 11, alla Sala Fiume di Palazzo Donini a Perugia, è in programma la presentazione dei contenuti del Protocollo d'intesa tra la Regione Umbria e l'Ufficio scolastico regionale per l'Umbria finalizzato alla realizzazione di iniziative condivise per la promozione della salute nella popolazione scolastica. Interverranno l'assessore alla Salute e alle Politiche sociali della Regione Umbria, il direttore regionale alla Salute e Welfare, Francesco Mezzanotte, dirigente tecnico dell'Ufficio scolastico regionale, Mauro Esposito, coordinatore regionale per l'educazione fisica e sportiva e responsabile regionale educazione alla salute per l'USR. Fonte com abstract

Pubblicato in cronaca


(CIS) – Roma, mag. – I dati oggi evidenziano che sono 56.015 i nuovi casi; 158 i decessi; i l tasso di positività va al 15,1%; i tamponi/test effettuati sono stati 371.221. Le ospedalizzazioni in calo si registrano nei reparti (-161; totale 9.837) e in T.I. (-5; tot. 358). La regione Lombardia è nuovamente in vetta alla lista dei contagi: 9.481 casi (34 decessi), seguita dalla Campania con 6.416 casi e 12 i decessi. Ecco poi il Veneto con 5.719 casi (i decessi 19), la regione Lazio con 4.864 casi (i decessi 15), la Puglia con 4.114 casi (i decessi 7), ecco la Sicilia con 3.763 casi (i decessi 7), la Toscana 3.325 casi (9 i decessi), il Piemonte 3.261 casi (otto decessi), l'Emilia Romagna con 2.166 casi (i decessi 18), l'Abruzzo con 2.063 casi (5 decessi), la Calabria con 2.009 casi (i decessi 3), ecco la Sardegna con 1.797 casi ( i decessi 1), le Marche 1.731 casi (zero decessi), Liguria 1.455 casi (i decessi 5), il Friuli Venezia Giulia con 1.051 casi (i decessi 6), l'Umbria 861 casi (zero decessi), la Basilicata 597 casi (1 decesso) la provincia di Bolzano 551 casi (decessi 3), Trentino 426 casi (zero decessi), il Molise con 273 casi (zero decessi), e infin e la Valle d'Aosta con 92 casi (zero decessi). Qusti i dati odierni del ministero della salute. Abstract fonte com

Pubblicato in cronaca
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>
Pagina 5 di 1400

camera
Social Forum

Facebook_suiciditwitter_iconyoutube6349214

Questo sito utilizza i cookies per migliore la tua esperienza di navigazione. I Cookies utilizzati sono limitati alle operazioni essenziali del sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information