City Information Service | Direttore responsabile Piero Pianigiani

(CIS) – Perugia set.- Il gruppo di ricerca del professor Federico Rossi ha vinto il Premio Alfano per il miglior articolo su tematiche inerenti la Fisica Tecnica Industriale e Ambientale presentato al Congresso 2020 dell'Associazione Termotecnici Italiani (ATI). L'articolo che ha ottenuto il riconoscimento, dal titolo "Experimental Analysis of the CO2/CH4 Replacement Efficiency due to Sodium Chloride Presence in Natural Gas Hydrates Reservoirs", è stato redatto da Alberto Maria Gambelli, Beatrice Castellani, Mirko Filipponi, Andrea Nicolini, Federico Rossi. Il Premio Alfano prevede la presenza, fra gli autori, di almeno un giovane al di sotto di 30 anni, nel caso del gruppo di ricerca perugino il dottor Gambelli. Ne da notizia una nota dell'ateneo perugino. Lo scritto tratta di idrati di gas naturale, una risorsa energetica diffusa negli oceani di tutto il mondo che potrebbe risolvere il problema legato alla crescente domanda energetica mondiale. Nel particolare, il gruppo di ricerca del professor Rossi sta studiando delle tecniche di recupero del gas naturale tramite scambio con anidride carbonica, una strategia che permetterebbe di ottenere una energia ad impatto zero per l'atmosfera. Si tratta quindi di una possibilità in più per contrastare i cambiamenti climatici causati dalle emissioni di origine antropogenica. La Commissione che ha assegnato il riconoscimento era composta dai professori Alessandro Corsini (presidente ATI Sezione Lazio), Vincenzo Corrado e Vincenzo Naso. Il conferimento del premio è stato effettuato in occasione dell'assemblea generale ATI all'interno del 75° Congresso dell' Associazione Termotecnica Italiana. ATI opera nel campo della conversione dell'energia e ne promuove la ricerca, l'innovazione e il trasferimento delle conoscenze tra le Università, i centri di ricerca ed il mondo produttivo. Fonte com    -    foto: da sx Gambelli, Castellani, Rossi, Nicolini.

What do you want to do ?
New mail
Gruppo ricerca Università di Perugia vince Premio Alfano dell'Associazione Termotecnici Italiani
Pubblicato in Cronaca

(CIS) - Perugia set. - L'Associazione Pian di Massiano che raccoglie migliaia di iscritti, operativa da anni all'interno del palazzetto dello sport Evangelisti (ora Palabarton) si appresta a riprendere la propria attivita' sportiva e quelle culturali ricreative/sociali che lo statuto le ha affidato. Una lettera a tutti i soci e' stata inviata dal consiglio, a firma del presidente Lamberto Prelati. "Con l'obiettivo di riprendere al più presto le attività della Associazione, abbiamo provveduto a tenere vivi e a sollecitare i contatti con l'amministrazione comunale e con gli organi tecnici preposti. Il giorno giovedì 10 settembre scorso siamo stati convocati dalla Amministrazione Comunale e ci è stata data comunicazione degli spazi che potranno essere resi disponibili presso il PalaBarton sia per le attività motorie che per le necessità di segreteria della nostra Associazione. In base a quanto comunicato, a breve potranno essere riprese le attività motorie (Ginnastica, Pilates, Yoga, TaiChi (quest'ultimo ha già un programma di ripartenza), e, non appena ci verrà comunicata la data, a partire dalla quale potremo avere accesso agli spazi, sarà nostra cura provvedere a sviluppare i programmi operativi e a darvene comunicazione. Il corso di nuoto e Nordic Walking riprenderanno quando avremo la segreteria disponibile per le iscrizioni. Per il corso di ballo siamo in attesa che la Provincia comunichi al gestore le indicazioni per l'utilizzo della palestra. Per quanto riguarda invece le attività "culturali", gli spazi presso il PalaBarton non saranno più a nostra disposizione, e quindi per tali attività non è possibile al momento fare programmi operativi. Stiamo proseguendo nella ricerca, già in corso da tempo, di possibili spazi alternativi in cui poter avviare le attività in questione. Sarà nostra cura tenervi aggiornati su ogni sviluppo e novità sull'argomento. Lamberto Prelati Presidente Associazione Pian di Massiano A.S.D". Secondo quanto ha appreso Cis, l'amministrazione comunale (le strutture tecniche sono al lavoro per modifiche di spazi all'interno del Palabarton, dovute alle norme anticovid – ndr -) prevede di riconsegnare gli spazi alle associazioni che li' operano entro il 21 settembre, data questa che dovrebbe segnare la ripresa di alcune attivita' sportive e la presenza di volontari in segreteria, sempre nel rispetto delle norme di distanziamento, mascherine e sicurezza. Abstract fonte com

What do you want to do ?
New mail
L'associazione Pian di Massiano si prepara alla ripartenza: appena il Comune lo consentira'
What do you want to do ?
New mail
L'associazione Pian di Massiano si prepara alla ripartenza: appena il Comune lo consentira'
What do you want to do ?
New mail
L'associazione Pian di Massiano si prepara alla ripartenza: appena il Comune lo consentira'
Pubblicato in Cronaca

(CIS) - Gubbio (PG) Sett. – In merito alle notizie diffuse in questi giorni, la Usl Umbria 1 precisa che presso il presidio ospedaliero di Gubbio-Gualdo Tadino sono state adottate tutte le misure organizzative e clinico-assistenziali finalizzate a garantire il rispetto dei piani di recupero delle liste di attesa e assicurare la tutela della salute della collettività. Nelle ultime 4 settimane, dall'11 agosto all'8 settembre, sono state recuperate 1.214 prestazioni sospese durante il lockdown con una percentuale di recupero del 13% che è di un punto superiore rispetto alla media aziendale. Questo dato è indice di un impegno organizzativo che ha consentito di garantire anche attività ambulatoriali con aperture straordinarie, che, tra l'altro, sono in programma anche per i prossimi mesi. E' questo in sintesi quanto contenuto in una nota dell'USL 1. Inoltre precisa che per quanto riguarda i percorsi di tutela, ad oggi sono state recuperate tutte le prestazioni del periodo pre-Covid, mentre il numero delle nuove, pari a 1500, è rimasto stabile nelle ultime quattro settimane (a livello aziendale si registra un incremento del 40%). Dal confronto dei dati di attività delle attività ambulatoriali per i mesi di luglio e agosto, si registra un incremento rispettivamente del 9% e 6% rispetto al 2019, nonostante il maggiore intervallo introdotto tra una prestazione e l'altra per garantire le misure di sicurezza relative al distanziamento e alla sanificazione degli ambulatori. Anche per quanto riguarda i ricoveri, l'ospedale di Branca registra un costante aumento, che nel mese di agosto ha raggiunto l'11% rispetto al 2019. Si evidenzia, infine, che dal 14 settembre è stato assunto il nuovo direttore della struttura complessa di Chirurgia. La risposta dell'Usl fa seguito ad una presa di posizione del sindaco di Gubbio Stirati, che chiedeva un immediato intervento della Regione. abstract fonte com

What do you want to do ?
New mail
A Gubbio-Gualdo Tadino adottate tutte le misure per recuperare liste attesa
What do you want to do ?
New mail
A Gubbio-Gualdo Tadino adottate tutte le misure per recuperare liste attesa
Pubblicato in Cronaca

(CIS) – Perugia set. - Introdurre il medico scolastico nelle scuole della nostra regione; il dibattito sull'introduzione del medico nelle scuole si fa serrato, in particolare dopo la pandemia che ha colpito l'Italia, la Ue e il mondo intero. La prevenzione e' quindi necessaria e obbligatoria e cio' deve portare al legislatore, la necessaria linea d'intervento. " La richiesta l'abbiamo presentata con apposita mozione all'assemblea legislativa. Una buona proposta che già stanno portando avanti altre regioni come Lazio, Toscana ed Emilia Romagna grazie anche al contributo del Movimento 5 Stelle e che riteniamo debba essere presa ad esempio anche in Umbria." E' quanto scrittoi n una nota di Thomas De Luca (M5S). "Una figura che, all'interno di ogni istituto comprensivo, potrebbe risultare utile e determinante anche nell'ottica di un efficace controllo territoriale. Una sicurezza in più per i nostri figli ed un valido strumento per avviare una seria politica di prevenzione sanitaria. Diagnosi precoci e prevenzione attiva per contrastare gli effetti nocivi della pandemia, ma non solo. La presenza del medico scolastico all'interno dell'istituto potrebbe giocare un ruolo utile anche per quanto riguarda screening di salute generale: disturbi della sfera psichica, dipendenze, prevenzione in ambito di alimentazione. Per questo chiediamo alla giunta regionale di avviare le necessarie valutazioni, stabilendo un coordinamento con tutti i soggetti coinvolti a partire dall'ordine dei Medici dell'Umbria, le Usl del territorio, le rappresentanze sindacali di categoria e quanti altri ritenuti necessari per ripristinare – ha concluso De Luca - la figura del medico scolastico negli istituti della regione e che tale figura sia messa in grado di operare anche attraverso una coerente programmazione territoriale, nel più breve tempo possibile". fonte com 

What do you want to do ?
New mail
Medici nelle scuole dell'UMbria: una proposta del M5S (De Luca)
What do you want to do ?
New mail
Medici nelle scuole dell'UMbria: una proposta del M5S (De Luca)
Pubblicato in Cronaca

(CIS) - Perugia set. - - "Mario Torelli lascia un enorme vuoto sia nelle sfera culturale ed accademica che in quella umana". E' quanto ha affermato la presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, in merito alla scomparsa del professor Torelli. "Rimangono con noi, però, i suoi insegnamenti tramandati ai tanti allievi, il ricordo delle sue lezioni dentro e fuori l'Università, gli studi, le scoperte, le ricerche e le pubblicazioni. Torelli, con la sua presenza - e' detto in una nota - , ha arricchito e dato lustro alla nostra regione, da lui scelta come luogo dove risiedere dopo gli anni di insegnamento. Alla sua famiglia vanno le più sentite condoglianze a nome della Giunta regionale e dell'Umbria tutta". fonte com

What do you want to do ?
New mail
Morte Mario Torelli: Presidente Tesei: "lascia enorme vuoto culturale e umano"
Pubblicato in Cronaca

(CIS) – Ancona set. - Ogni anno a settembre il presidente della Commissione europea pronuncia dinanzi al Parlamento europeo il discorso sullo stato dell'Unione. Ursula von der Leyen, presidente della Commissione europea, pronuncerà il suo intervento, domani mercoledì 16 settembre alle ore 9.00. Il discorso sarà seguito da un dibattito in plenaria con i membri del Parlamento europeo. Le priorità stabilite all'inizio del mandato rimangono valide per affrontare le sfide di oggi. La Commissione resta fermamente determinata a realizzare le sue iniziative faro - il Green Deal e la strategia digitale - in quanto sono fondamentali per rilanciare l'economia europea e costruire un'Europa più resiliente, sostenibile, equa e prospera. E' quanto si legge in una nota della regione Marche. Sarà possibile seguire l'incontro in diretta streaming sulla pagina Facebook di Marche Europa (https://www.facebook.com/events/2748468445473122), sulla pagina Facebook del Parlamento europeo in Italia (https://www.facebook.com/PEItalia/) o collegarsi dal sito web tramite il seguente link: https://audiovisual.ec.europa.eu/en/ebs/live/1. L'Europa deve guidare la transizione verso un pianeta in salute e un nuovo mondo digitale, ma per farlo deve unire le persone e adeguare la nostra economia di mercato alle nuove ambizioni dell'epoca attuale. Ciò significa sfruttare al meglio tutti i nostri punti di forza e le nostre potenzialità, concentrarsi sull'uguaglianza e creare opportunità per tutti – e' detto nella nota - per continuare a svolgere un ruolo di primo piano a livello mondiale. Il 16 settembre 2020, la Presidente von der Leyen presenterà la sua visione di un'Europa più forte dopo la pandemia di Coronavirus e presenterà gli obiettivi e le priorità della Commissione europea per un'Europa più sicura, più verde e digitale.  segue

Pubblicato in Cronaca

(CIS) – Assisi set. - – La Senatrice, Liliana Segre, e il Ministro dell'Economia e delle Finanze, Roberto Gualtieri, parteciperanno alla sesta edizione del Cortile di Francesco. Domenica 20 settembre alle 17 nella piazza inferiore di San Francesco il Ministro terrà un incontro, con il direttore de La Stampa, Massimo Giannini, dal titolo: "L'economia dopo Covid". La Senatrice a vita dialogherà, in video collegamento da Milano, venerdì 18 settembre alle 21 con il direttore della Sala Stampa del Sacro Convento di Assisi, padre Enzo Fortunato. L'annuncio in una nota del Sacro convento. Sabato alle 17.30 la direttrice de La Nazione, Agnese Pini, condurrà la tavola rotonda su geopolitica, economia e ambiente con l'Amministratore Delegato ENI, Claudio Descalzi, l'Amministratore Delegato TIM, Luigi Gubitosi, l'Amministratore Delegato Alitalia, Fabio Maria Lazzerini, e l'Amministratore Delegato Ferrovie dello Stato Italiane, Gianfranco Battisti. Al Cortile di Francesco oltre 20 incontri su ambiente, economia, architettura, francescanesimo, filosofia e arte. L'evento si terrà dal 18 al 20 settembre ad Assisi e parteciperanno tra gli altri: il Direttore della Galleria degli Uffizi di Firenze, Eike Schmidt, la Presidente del WWF Italia, Donatella Bianchi, il Direttore Generale OMS, Tedros Adhanom Ghebreyesus (in collegamento da Ginevra), l'economista, Tito Boeri (in collegamento da Milano), lo storico, Franco Cardini, il professore Filosofia e Etica dell'informazione all'Oxford University, Luciano Floridi (in collegamento), e il Direttore de L'Espresso, Marco Damilano. L'edizione 2020, dal titolo "Oltre i confini", prenderà il via il 18 settembre alle 17 con la mostra Francescanesimo e Economia con un incontro al quale parteciperà il Custode del Sacro Convento di Assisi, padre Mauro Gambetti, che aprirà ufficialmente il Cortile di Francesco. Sarà possibile partecipare, in base alle norme anti Covid, agli eventi che si terranno ad Assisi. Tutti gli incontri saranno anche trasmessi in diretta e on demand sulle piattaforme digitali (sito, social network, YouTube etc..). Per questa edizione speciale sono previsti interventi in presenza e in streaming. Il programma e tutte le informazioni su come partecipare sono disponibili sul sito www.cortiledifrancesco.it. L'evento è organizzato dal Sacro Convento di Assisi e dell'Associazione Oicos riflessioni, in collaborazione con il Pontificio Consiglio della cultura e con il sostegno della Regione Umbria, punta ad offrire uno spazio di incontro alternativo oltre i confini. Fonte com

What do you want to do ?
New mail
Assisi 18-20 settembre Sacro Convento: Liliana Segre e Ministro Gualtieri al Cortile di Francesco
What do you want to do ?
New mail
Assisi 18-20 settembre Sacro Convento: Liliana Segre e Ministro Gualtieri al Cortile di Francesco
Pubblicato in Cronaca


(CIS) – Perugia set. - La notizia sarà ufficiale domattina. Le elezioni per il rinnovo degli Organi (Regionale e Nazionale) non si terranno il 4 ottobre, come programmato da mesi, ma l'8- 15 e 22 novembre. La decisione è maturata oggi dopo un serrato confronto fra i vertici nazionali dell'Ordine, il Ministero e i presidenti dei tre Ordini regionali (Lombardia, Piemonte, Campania) che per timore di contagi da Covid, non avevano convocato le elezioni del 27 settembre, 4 ottobre e 11 ottobre per gli eventuali ballottaggi. Ora anche il terzetto dei ''prudenti' ha accettato di aprire i seggi nelle tornate novembrine. Domattina, pertanto, sarà pubblicata la ''determina'' del Presidente nazionale Carlo Verna. Lo ha scritto ai colleghi, Gianfranco Ricci consigliere nazionale dell'Ordine in rappresentanza dell'Umbria. Abstract fonte com

What do you want to do ?
New mail
Elezioni per rinnovo organi Regionali e Nazionale Giornalisti: si vota a Novembre
What do you want to do ?
New mail
Elezioni per rinnovo organi Regionali e Nazionale Giornalisti: si vota a Novembre
What do you want to do ?
New mail
Elezioni per rinnovo organi Regionali e Nazionale Giornalisti: si vota a Novembre
Pubblicato in Cronaca

(CIS) – Roma, set. – Tornano a cresce i contagi: +1.229 rispetto a ieri (+0,4%; ieri +1.008) ma con piu' tamponi effettuati che sono stati 80.517 (35.208 in più rispetto a ieri che erano stati 45.309). I deceduti sono 9, in calo (ieri 14) che portano ad un totale di 35.633 persone. Anche i guariti sono in piu': 695 mentre ieri erano stati 316. Il bollettino del Ministero della salute fornisce questi dati. I soggetti positivi dei quali si ha certezza sono 39.712 (+525, +1,3%; ieri +678). Infatti se si fanno piu' tamponi si scoprono piu' contagi, ma si interviene con l'isolamento domiciliare. La riapertura delle scuole fa segnare un positivo andamento, ma sempre sono necessari controlli e il rispetto delle norme sul distanziamento, sulla mascherina e sul lavaggio delle mani, piu volte al giorno. fonte com 

What do you want to do ?
New mail
Coronavirus/Italia: tornano a crescere i contagi: meno morti, piu' guariti
Pubblicato in Cronaca


(CIS) – Perugia set. -- La presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, ha inaugurato quest'oggi una serie di visite, che proseguiranno nelle prossime settimane, nelle aziende umbre. La prima tappa è stata a Piegaro, alla Vetreria Cooperativa Piegarese, dove la presidente Tesei, alla presenza del sindaco Roberto Ferricelli, ha incontrato la dirigenza della cooperativa, con in testa il presidente Bruno Gallo ed il figlio Andrea, e alcuni dei 180 soci lavoratori. La presidente, a cui è stata mostrata l'azienda e illustrata la produzione in tutti i suoi passaggi, si è complimentata per l'attività svolta ed ha sottolineato l'importanza di avere imprese stabili e radicate sul territorio: "Il rilancio dell'Umbria – ha affermato – passa anche attraverso l'attività di aziende solide che possano garantire elevati livelli occupazionali ed essere veri pilastri per economia regionali. Per questo motivo – ha continuato – la Regione è pronta a fare la propria parte, da un lato rendendosi disponibile ad una interlocuzione continua con le imprese, dall'altro garantendo da parte dell'Ente risposte certe ed in tempi brevi". Quanto alle tematiche connesse in maniera specifica alla Cooperativa, la Tesei ha esortato la dirigenza a programmare nuovi ed ulteriore investimenti sul territorio umbro, come già fin qui fatto, per rafforzare sempre più il sito di Piegaro affinché possa continuare ad essere il vero "core business" dell'azienda. Fonte com

What do you want to do ?
New mail
Presidente Tesei avvia programma visite ad aziende umbre, prima tappa oggi alla vetreria cooperativa piegarese
What do you want to do ?
New mail
Presidente Tesei avvia programma visite ad aziende umbre, prima tappa oggi alla vetreria cooperativa piegarese
Pubblicato in Cronaca
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>
Pagina 7 di 980

camera
Social Forum

Facebook_suiciditwitter_iconyoutube6349214

Questo sito utilizza i cookies per migliore la tua esperienza di navigazione. I Cookies utilizzati sono limitati alle operazioni essenziali del sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information