City Information Service | Direttore responsabile Piero Pianigiani

Martedì 24 Gennaio 2012 15:22

Costa Concordia: trovato corpo 16* vittima

(ASCA) - Isola del Giglio (GR), 24 gen - Il corpo di una persona e' stato trovato dai sommozzatori all'interno della Costa Concordia: si tratta della 16* vittima. Il corpo e' stato trovato al ponte 3, dove questa mattina i palombari della Marina militare avevano aperto un varco con microcariche esplosive per facilitare l'ingresso dei sommozzatori. Secondo quanto si apprende, il cadavere sarebbe di una donna. Quando e' stata ritrovata la donna, una signora anziana, indossava il giubbotto salvagente. Adesso, dunque, ci sono 16 vittime, di cui 7 (4 donne e 3 uomini) non ancora identificate. I dispersi sono 23. La FOTO della neve prima della partenza da Civitavecchia il 13 gennaio.

Pubblicato in Cronaca

(ASCA) - Roma, 24 gen - ''Soppressione della Cigs? Nel documento non c'e' scritto che si sopprime la cassa. E' prematuro parlarne''. Lo ha detto il ministro del Lavoro e del Welfare, Elsa Fornero a margine di un'audizione al Senato. ''C'e' l'impostazione di un percorso di riforma - ha aggiunto il ministro - che vedremo dove condurra' con il dialogo, con l'esame dei problemi e con il confronto''.

Pubblicato in Cronaca

 

(ASCA) - Roma, 24 gen - Il decreto legge Milleproroghe torna nelle commissioni Affari Costituzionali e Bilancio della Camera. Lo ha deciso l'Aula di Montecitorio accogliendo, con 310 voti di differenza, la richiesta del presidente della commissione Affari Costituzionali, Donato Bruno. Il rinvio, ha spiegato Bruno, e' ''circoscritto a un breve lasso di tempo'' per consentire ''al governo di indicare le possibili coperture finanziarie'' alle modifiche delle norme sulle pensioni. La Lega Nord ha espresso parere contrario perche' chiede ''che si riaprano tutti gli emendamenti'' e non solo quelli che riguardano le pensioni. Il vicepresidente di turno Maurizio Lupi ha puntualizzato infine che il decreto sara' in commissione ''fino a domani mattina''.

Pubblicato in Cronaca

(ASCA) - Grosseto, 24 gen - I test tossicologici sul capitano della Costa Concordia Francesco Schettino si svolgeranno il prossimo 26 gennaio dalle 9 all'Universita' Cattolica di Roma. Lo comunica Carlo Rienzi, presidente del Codacons, associazione di consumatori che e' parte offesa nel procedimento. ''I test - spiega Rienzi - sono stati previsti solo per le droghe e proprio in queste ore noi stiamo chiedendo alla Procura che siano effettuati anche per rilevare eventuali presenze di alcool, che fino a 3 settimane si possono rintracciare''. Campioni di capelli e di urina sono gia' stati prelevati dal capitano. Ieri si era diffusa la notizia di un risultato gia' negativo per i test. All'origine dell'errore potrebbe esserci stato un fraintendimento della domanda che i giornalisti avevano rivolto al legale di Schettino, avvocato Bruno Leporatti.

Pubblicato in Cronaca

(ASCA/CIS) - Roma, 24 gen - ''Le violenze e gli estremismi vanno condannati, ma il governo non si chiuda a riccio e cerchi di confrontarsi con le categorie che stanno scioperando, dai tassisti ai camionisti, cercando di trovare una mediazione possibile. Il Paese non puo' permettersi di rimanere ancora bloccato''. Lo dichiara Gianfranco Rotondi, membro dell'ufficio di presidenza del Pdl. Roberto Alesse. presidente dell'agenzia degli scioperi sostiene invece che per i Taxi 'iI prefetti delle citta' interessate dai blocchi  hanno fornito elementi istruttori e stiamo valutando - ha detto - se aprire o no procedimenti di valutazione nei confronti di alcune societa' cooperative. Potrebbero esserci sanzioni? Certamente. Ci siamo trovati di fronte a forme di scioperi selvaggi, astensioni collettive non preannunciate, non comunicate all'Autorita', comportamenti assolutamente vietati dalla legge. Accerteremo eventuali responsabilita' e su questo non si transige''.

Pubblicato in Cronaca
Martedì 24 Gennaio 2012 11:30

Carburanti: QE, prosegue la calma sulla rete

(ASCA) - Roma, 24 gen - Prosegue la tregua sulla rete carburanti nazionale. Anche oggi infatti, come ieri e per tutto il fine settimana, i prezzi raccomandati sono rimasti sostanzialmente fermi, se si eccettua un allineamento al ribasso di Q8 sul diesel. Stabile pertanto il panorama che si registra sul fronte dei prezzi praticati sul territorio, con una leggera diminuzione delle no-logo e quindi un parallelo aumento del distacco dalle petrolifere. segue

Pubblicato in Cronaca
Martedì 24 Gennaio 2012 10:38

Sciopero Tir. L'italia si blocca

 - La protesta dei Tir blocca l'Italia. E' il titolo del Sole 24 ore. Il grante valuta la precettazione. Marcegaglia: ripristinare la legalita'. Le motivazioni della protesta: caro carburante, credito d'imposta, sicurezza, pedaggi autostradali. Alla ripresa del traffico, secondo alcunie sperti, i problemi ci accentueranno ancora per la grande e piccola distribuzione.

Pubblicato in Cronaca

(ASCA) - Roma, 24 gen - Sono i giovani a pagare il prezzo piu' salato della crisi economica a livello globale. L'ILO (l'organizzazione internazionale del lavoro) lancia un preoccupato allarme invitando i governi del pianeta a impegnarsi per sostenere l'occupazione. Nel 2011 a livello globale sono 75 milioni i giovani senza lavoro (il 12,7%), 4 milioni in piu' rispetto al 2007 mentre in totale le persone senza lavoro sono 200 milioni con un tasso di disoccupazione del 6%. L'Ilo indica che nel prossimo decennio e' necessario creare 600 milioni di posti di lavoro per poter garantire una crescita sostenibile e preservare la coesione sociale.

Pubblicato in Cronaca

(CIS) - Roma, 24 gen - Turismo low cost per i giovani italiani che devono fare i conti, piu' di altri soggetti sociali con gli effetti della crisi economico-finanziaria. Le giovani generazioni non smettono di viaggiare, pur modificando scelte per l'individuazione delle destinazioni e i comportamenti durante i soggiorni. Da un'indagine condotta dai Giovani delle Acli in collaborazione con il CTA (Centro turistico Acli) risulta, infatti, che su mille giovani tra 25 e i 35 anni si e' registrata una preferenza di viaggio per il Capodanno a favore delle capitali europee. segue

Pubblicato in Cronaca

(ASCA) - Isola del Giglio (Gr), 24 gen - Al via stamani le operazioni per lo svuotamento dei serbatoi della Costa Concordia, in cui sono ancora contenute 2.400 tonnellate di carburante. Questa mattina, come spiegato ieri, i tecnici della societa' olandese Smit Salvage faranno delle ricognizioni subacquee del relitto, in vista dell'aggancio di tubi con cui il combustibile sara' pompato, dopo essere stato riscaldato. La fase vera e propria di aspirazione del carburante, pero', secondo quanto si apprende, iniziera' tra 2-3 giorni. segue

Pubblicato in Cronaca
<< Inizio < Prec. 801 802 803 804 805 806 807 808 809 810 Succ. > Fine >>
Pagina 810 di 849

camera
Social Forum

Facebook_suiciditwitter_iconyoutube6349214

Questo sito utilizza i cookies per migliore la tua esperienza di navigazione. I Cookies utilizzati sono limitati alle operazioni essenziali del sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information