City Information Service | Direttore responsabile Piero Pianigiani

Economia
Venerdì 02 Dicembre 2011 11:00

CRISI: MERKEL, stiamo creando unione fiscale

(ASCA) - Roma, 2 dic - ''Non stiamo piu' parlando di unione fiscale, stiamo invece cominciando a crearla, con regole rigide, almeno per l'eurozona'', cosi' la cancelliera Angela Merkel nel suo discorso al Bundestag. Per uscire dalla crisi del debito sovrano 'ci vorranno anni'', ha spiegat la Cancelliera, spiegando come l'exit strategy passi per un nuovo obiettivo, ''dopo l'unione monetaria ed economica, serve l'unione fiscale, la sovranita' nazionale sui bilanci pubblici va trasferita a livello europeo, cambiando i trattati'', ha sottolineato il cancelliere spiegando che questo sara' uno dei temi del prossimi consiglio europeo del 9 e 10 dicembre.

Venerdì 02 Dicembre 2011 10:55

Borsa: a Milano va in positivo, apre in rialzo

BORSA: APRE IN RIALZO. FTSE ALL +1,10%, FTSE MIB +1,24%

(ASCA) - Roma, 2 dic - La borsa di Milano ha aperto la seduta in rialzo: Ftse All +1,10%, Ftse Mib +1,24%.

Giovedì 01 Dicembre 2011 17:12

ABI: risparmi con fatturazione elettronica

(ASCA) - Roma, 1 dic - ''Il pieno sviluppo della fatturazione elettronica significa piu' efficienza e sicurezza, ma soprattutto minori costi per le imprese e il Paese. Anche per questo e' importante favorire la diffusione di questo strumento che, se adottato in modo capillare, puo' far risparmiare 3 miliardi alla sola Pubblica Amministrazione e altrettanto ai suoi fornitori''. Lo ha detto il direttore generale dell'Abi, Giovanni Sabatini, aprendo i lavori del convegno ''CBI 2011: Corporate Banking e fattura elettronica'' organizzato a Milano. SEGUE

(ASCA) - Roma, 1 dic - Pagine Si' guarda con fiducia al prossimo anno. Il 2012 infatti ''portera' con se' enormi e significativi cambiamenti nell'ambito dell'editoria telefonica del nostro Paese. Questi cambiamenti non li temiamo, anzi li stimoliamo da ben quindici anni e per questo attuiamo e confermiamo partnership che ci vedono protagonisti. Ci prepariamo inoltre a cogliere qualsiasi opportunita' che si dovesse presentare'', ha affermato il presidente della societa', Sauro Pellerucci, in occasione della conferenza stampa di presentazione dell'Elenco Si'! 2011-2012 di Cagliari nonche' degli elenchi telefonici delle altre province della Sardegna editati da Pagine Si'! SpA. segue

Giovedì 01 Dicembre 2011 17:01

EUROZONA: economia destinata alla recessione

(ASCA) - Roma, 1 dic - L'economia dell'Eurozona e' destinata ad entrare in recessione nel primo semestre del prossimo anno, poi ''una modesta ripresa nella seconda parte del 2012'', e' quanto prevede Standard & Poor's che ha rivisto al ribasso le stime sul Pil delle maggiori economie dell'area euro. Nel complesso il Pil dell'Eurozona sara' pari a +0,4% nel 2012 (quest'anno dovrebbe chiudersi a +1,5%) e +1,2% nel 2013. Tra i big di Eurolandia, maglia nera all'Italia: Pil 2012 a +0,1%, nel 2013 +0,5%. Per quest'anno Standard & Poor's prevede una crescita del Pil pari a +0,4%, dunque sotto il livello gia' acquisito nella prima parte del 2011 (+0,7%, dati Istat).

(ASCA) - Roma, 1 dic - Piazza Affari azzera la flessione in avvio di seduta su prese di beneficio. L'indice Ftse Mib mostra un progresso dello 0,17% mentre l'indice Ftse all share sale dello 0,10%. Tra i titoli principali in evidenza i bancari sulla scia dell'intervento ieri delle banche centrali. In tensione Fonsai con un balzo superiore del 10% e Tenaris che mette a segno un progresso del 4%

(ASCA) - Roma, 1 dic - Per l'Italia si annunciano due anni di recessione, sono le previsioni degli economisti di Goldman Sachs pubblicate nell'Outlook 2012-2013. Quest'anno il Pil tricolore registrera' un progresso pari a +0,6% (media Eurozona +1,5%), poi due anni sottozero nel 2012 con -1,6% (media eurozona -0,8%), nel 2013 -0,1% (media Eurozona +0,7%). La previsione di Goldman Sachs e' particolarmente preoccupante per il 2012, infatti una contrazione del Pil pari a -1,6% annulerebbe sostanzialmente la crescita economica registrata nel 2010(+1,2%) e nel 2011 (+0,6%, stima) e dunque il Pil ritornerebbe sui livelli del 2009. Tra i paesi dell'Eurozona che nel 2012 potrebbero registrare una crescita economica negativa.

(ASCA) - Roma,  nov - Nulla si muove sulla rete carburanti italiana. Malgrado i leggeri rialzi ai prezzi di benzina e diesel registrati ieri alla chiusura in Mediterraneo, i margini lordi delle compagnie (da non confondere con i profitti, in quanto comprensivi anche dei costi di filiera, tra cui la remunerazione del gestore, i costi di distribuzione e la commercializzazione) permangono su livelli superiori rispetto alla media dei tre anni precedenti. Il record va alla verde che, salvo rare eccezioni, registra un'abbondanza dalla meta' di settembre, mentre per il diesel il fenomeno e' piu' recente (dalla scorsa settimana, ma con casi non isolati in precedenza).  segue

(ASCA/CIS) - Roma nov- I prezzi del gasolio e della benzina restano molto alti (rispettivamente piu' 21,2 per cento e piu' 16,6 per cento) e inevitabilmente si scaricano su tutti i beni che vengono trasportati, anche quelli che non sono coinvolti direttamente dall'aumento dell'Iva. Come la stragrande maggioranza dei prodotti alimentari. A novembre l'inflazione rallenta la sua corsa, scendendo al 3,3% su base annua e registrando un calo dello 0,1 per cento rispetto a ottobre. E' una frenata troppo lieve che certo non fa la differenza per i consumatori''. Lo afferma la Cia-Confederazione italiana agricoltori, commentando i dati diffusi oggi dall'Istat.

(ASCA) - Roma, 1 dic - Luxottica Group e Grupo Tecnol Ltda, il principale player brasiliano nel settore dell'eyewear, hanno firmato oggi un accordo in base al quale Luxottica acquisira' il 100% di Grupo Tecnol. In base ai termini dell'accordo, del valore complessivo di circa 110 milioni di euro, e' previsto che Luxottica acquisti inizialmente l'80% di Grupo Tecnol e il restante 20% nei successivi 4 anni, in ragione del 5% all'anno e a prezzi predeterminati.

<< Inizio < Prec. 421 422 423 424 425 426 427 428 Succ. > Fine >>
Pagina 425 di 428

camera
Social Forum

Facebook_suiciditwitter_iconyoutube6349214

Questo sito utilizza i cookies per migliore la tua esperienza di navigazione. I Cookies utilizzati sono limitati alle operazioni essenziali del sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information