City Information Service | Direttore responsabile Piero Pianigiani

Economia


(CIS) – Perugia giu. - Una "sfida epocale", quella di produrre di più come la situazione internazionale impone, a livello nazionale ed europeo, ma in carenza del bene primario che è l'acqua. Un tema, quello dell'acqua, fondamentale per l'agricoltura anche se ce ne siamo dimenticati negli ultimi anni. Un rischio che era dietro l'angolo ma covid, guerra e rincaro delle materie prime hanno messo in un angolo un bene primario che dava però già da tempo segnali di carenza. Emergenza siccità e carenza idrica sono stati quindi i temi di grande attualità entrati di diritto nel dibattito acceso dal convegno "Acqua: risorsa da preservare e fattore di produzione", tenutosi ieri Mercoledì 22 giugno alla Posta dei Donini di San Martino in Campo (Perugia) con l'assemblea generale ordinaria di Confagricoltura Umbria (dopo la parte privata per l'approvazione del bilancio) ha interessato un folto pubblico dove al centro, sono state messe le richieste di Confagricoltura Umbria, necessarie per arrivare all'irrigazione di 100mila ettari. Creare e sviluppare filiere deve essere l'imperativo, per la produzione di reddito, cibo e fare presidio del territorio con una maggiore fruizione dell'acqua sia in pianura che in collina.  segue

(CIS) – Perugia giu. – La collaborazione fra l'OCSE, Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico e l'ARPAL (Agenzia regionale per le politiche attive del lavoro) Umbria finalizzata a migliorare l'incontro tra domanda ed offerta di lavoro in Umbria, e' stata presentata oggi, in una conferenza stampa a Palazzo Donini. Sono intervenuti l'Assessore regionale Michele Fioroni, il Direttore della DG Occupazione, Lavoro e Affari Sociali dell'OCSE Stefano Scarpetta, in videocollegamento da Parigi, e Paola Nicastro, Direttore ARPAL Umbria. Le continue evoluzioni della nostra società e le trasformazioni del mercato del lavoro, accelerate dalla pandemia – è stato rilevato -, impongono di intervenire tempestivamente, anticipando con misure e soluzioni adeguate il verificarsi di fenomeni che incidono negativamente sulla crescita economica, sociale e produttiva.Per questo motivo, prima regione in Europa, l'Umbria ha avviato una collaborazione con l'OCSE che prevede la costruzione e l'utilizzo di modelli basati sull'intelligenza artificiale e i big data per analizzare la domanda di competenze sul territorio e l'offerta formativa. I risultati di questi modelli serviranno per costruire le competenze necessarie mirate a soddisfare la domanda di lavoro.  segue

(CIS) – Perugia giu. – Siccita' in agguato; terreni che soffrono cosi' le colture, fiumi con portata scesa di molto causa mancata pioggia, livello del lago Trasimeno a meno 1,20, con alghe in aumento e controlli continui: una situazione che desta preoccupazione. Mercoledì 22 giugno alle ore 16 è in programma l'assemblea generale ordinaria di Confagricoltura Umbria (Posta dei Donini) dove si parlera' anche delgi approggionamenti per l'agricoltura. Dopo la parte privata per l'approvazione del bilancio, alle ore 17 è in programma un incontro pubblico dal titolo "Acqua: risorsa da preservare e fattore di produzione". Modererà l'incontro il giornalista Antonello Brughini. Dopo i saluti del presidente di Confagricoltura Umbria, Fabio Rossi, interverranno per la Regione Umbria Piernazzareno Bartolozzi e Sandro Costantini, per Confagricoltura Umbria Ernesta Maria Ranieri (membro del consiglio direttivo) e Alessandro Sdoga, Paolo Barone (NaanDanJain), Paolo Piola (Rivulis), Laura Imburgia (Unesco). I lavori del convegno saranno chiusi da Roberto Morroni, assessore regionale all'agricoltura, e Massimiliano Giansanti, presidente nazionale di Confagricoltura. Fonte com abstract

.


(CIS) – Deruta, giu. - Al Palazzo Comunale di Deruta questa mattina sono stati annunciati i birrifici vincitori del Premio Cerevisia 2022. Otto i birrifici umbri premiati. Sono intervenuti alla cerimonia di proclamazione dei birrifici vincitori di "Cerevisia 2022", il Sindaco Michele Toniaccini e le altre Autorità del Comune di Deruta, Giorgio Mencaroni, Presidente della Camera di Commercio dell'Umbria e Presidente del BaNaB, Banco Nazionale d'Assaggio delle Birre; Paolo Fantozzi, Vicepresidente del BaNaB; Ombretta Marconi, direttore f.f. del CERB, Centro di Ricerca per l'eccellenza della Birra, dell'Università degli studi di Perugia.Il "Premio Cerevisia", Concorso di assoluto rilievo nazionale, è stato istituito dal BaNAB - Banco Nazionale di Assaggio delle Birre – comitato nato il 30 aprile del 2013 per volontà della Camera di Commercio di Perugia oggi Camera di Commercio dell'Umbria, della Regione Umbria, del CERB, Centro di Ricerca per l' Eccellenza della Birra dell'Università degli Studi di Perugia, del Comune di Deruta e di AssoBirra, Associazione dei Birrai e dei Maltatori. Il Premio Cerevisia e' nato quasi un decennio fa proprio per sostenere questo fenomeno, specie giovanile, affiancarlo nella sua crescita, assecondarlo nei percorsi di produzione ispirati alla qualità, in cui si fonde la tradizione brassicola italiana, con l'innovazione. Dopo la proclamazione di Deruta, la cerimonia di premiazione del IX Premio Cerevisia si terrà mercoledì 22 giugno 2022, alle ore 11.00, a Perugia, presso il Centro Congressi della Camera di Commercio dell'Umbria. Abstract fonte com


(CIS) – Foligno giu. - L'industria aerospaziale umbra è stata al centro dell'evento "Il nuovo paradigma Aerospazio e Difesa. Tra heritage storico e sviluppo integrato", organizzato a Palazzo Trinci di Foligno da Umbria Aerospace Cluster, nato sotto l'egida di Confindustria Umbria che continua a sostenerne il percorso di sviluppo, che conta 31 imprese associate con un totale di oltre 3.000 addetti e un fatturato aggregato di circa 450 milioni di euro, di cui oltre il 75% destinato all'esportazione e il 10% reinvestito in ricerca e sviluppo. L'iniziativa, preceduta dalla visita alle aziende UmbraGroup, NCM e OMA, ha visto la partecipazione di rappresentanti delle istituzioni e dei maggiori esponenti italiani del settore aerospazio e difesa. Al convegno - spiega una nota - sono intervenuti la Presidente della Regione Umbria Donatella Tesei, il Sindaco di Foligno Stefano Zuccarini, il Presidente di Umbria Aerospace Cluster Daniele Tonti, il Presidente di Confindustria Umbria Vincenzo Briziarelli, l'Assessore regionale allo Sviluppo Economico Michele Fioroni e l'Amministratore Unico di Sviluppumbria Michela Sciurpa. "Abbiamo voluto dedicare una giornata alle aziende umbre impegnate nei settori di aeronautica, aerospazio e difesa – ha sottolineato il Presidente di Umbria Aerospace Cluster Daniele Tonti – per valorizzare le capacità e competenze tecnologiche esistenti nel nostro territorio.  segue

(CIS) – Perugia giu. - E' dedicato a "Sviluppo, sostenibilità, prestazione energetica, circolarità e certificazione nel solco del PNRR" il seminario di domani, giovedì 16 giugno 2022, alle ore 14, nell' Aula Magna del Dipartimento di Ingegneria dell'Università degli Studi di Perugia. Scopo dell'incontro è quello di inquadrare il contesto politico e normativo dell'integrazione europea di fronte alla crisi climatica, sanitaria ed energetica. L' iniziativa, in presenza, promossa dal Dipartimento di Ingegneria dell'Università degli Studi di Perugia e dall'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Perugia in collaborazione con Quaser Certificazioni, dopo la registrazione dei partecipanti, - spiega una nota - sarà aperta alle ore 14.15, dai saluti istituzionali: Prof. Ermanno Cardelli, Direttore del Dipartimento di Ingegneria; Ing. Alessio Lutazi, Consigliere Ordine degli Ingegneri della Provincia di Perugia; Dott.ssa Lucia Pampanella, Associazione per la Cultura della Sostenibilità; Prof. Gianluca Rossi, Presidente Tucep; Dott. Enrico Strino, Quaser Certificazioni. I contenuti e gli obiettivi del seminario verranno poi illustrati dal Prof. Paolo Carbone del Dipartimento di Ingegneria di Unipg. segue


(CIS) – Perugia giu. - - "Dopo numerose riunioni e concertazioni, finalmente siamo arrivati ad un accordo sul nuovo criterio di riparto dei fondi FEASR, il Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale, relativo al periodo 2023-2027. Si sbloccano, così, risorse fondamentali per il nostro Paese e per il sistema agricolo e agroalimentare dell'Umbria". Lo ha affermato il Vicepresidente e Assessore all'Agricoltura della Regione Umbria Roberto Morroni commentando l'intesa raggiunta ieri dagli Assessori all'Agricoltura delle Regioni e Province autonome nel corso della seduta della Commissione Politiche Agricole. "Saranno circa 535 i milioni di euro destinati a sostegno dello sviluppo rurale in Umbria per i prossimi 5 anni. Un ottimo risultato – ha detto ancora Morroni - se si pensa che la proposta avanzata nel febbraio scorso dal Ministro delle Politiche Agricole destinava all'Umbria poco più di 496 milioni di euro. Un incremento, quindi, di circa 38 milioni che consente alla Regione Umbria di recuperare risorse importanti rispetto a quanto riportato nella proposta frutto dell'applicazione di nuovi criteri di riparto stabiliti a livello nazionale". "Abbiamo fatto valere le nostre ragioni e le nostre specificità regionali rispetto ad una applicazione asettica dei cosiddetti nuovi criteri di riparto, che avrebbero fortemente penalizzato l'Umbria, ma alla fine si è raggiunta una intesa tra tutti gli Assessori regionali grazie alla quale all'Umbria è riconosciuta una dotazione finanziaria importante: oltre il 4% dell'intera dotazione finanziaria nazionale, una percentuale fino a pochi mesi fa impensabile, che ci consentirà di dare risposte concrete alle imprese del settore primario". segue


(CIS) – Perugia giu. - I vincitori del Premio Cerevisia 2022 saranno proclamati venerdi 17 giugno, alle ore 11.00, a Deruta nel corso di una cerimonia che si terrà al Palazzo Comunale; la premiazione ufficiale avverrà il 21 giugno, alle ore 11.30, presso il Centro Congressi della Camera di Commercio dell'Umbria. E' in pieno svolgimento infatti in Umbria la IX Edizione del Premio Cerevisia, il Concorso Nazionale riservato alle birre italiane di qualità, istituito nella nostra regione dal BaNAB - Banco Nazionale di Assaggio delle Birre – il comitato nato il 30 aprile del 2013 per volontà della Camera di Commercio di Perugia oggi dell'Umbria, della Regione Umbria, del CERB (Centro di Ricerca per l' Eccellenza della Birra dell'Università degli Studi di Perugia), del Comune di Deruta e di AssoBirra (Associazione dei Birrai e dei Maltatori). Scopo del BaNAB è valorizzare e promuovere la produzione, il commercio e il consumo delle eccellenze brassicole nazionali. Le iscrizioni si erano chiuse il 28 aprile scorso; il panel di degustazione ha valutato le birre la scorsa settimana presso la Rocca di Casalina. Il concorso nazionale – come sottolinea una nota - valorizza e promuove la produzione, il commercio e il consumo delle birre di qualità italiane. Anche questo anno ha ottenuto il patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari, Forestali e del Turismo.  segue


(CIS) – Perugia giu. - – Si è svolta oggi, nella Cappella Farnese a Palazzo d'Accursio, si è tenuta la conferenza stampa su "Cyber Security e ITS: da Bologna il modello nazionale per formare i futuri specialisti in cybersecurity", con in collegamento l'Assessore allo Sviluppo economico, Innovazione, Digitale e Semplificazione della Regione Umbria, in quanto l'Umbria insieme alla Regione Emilia Romagna ha presentato la proposta progettuale pilota per la formazione Cloud e Cyber Security negli ITS per l'Industria e la Pubblica amministrazione. "Siamo di fronte ad un'emergenza che non possiamo sottovalutare - ha detto l'Assessore regionale umbro - perché se da un lato stiamo di fatto avviando il Paese verso quel grande progetto che è la transizione al Cloud, dall'altro abbiamo una grave insufficienza sul versante delle competenze nella pubblica amministrazione. Se guardiamo ai Paesi che hanno una forte tradizione manifatturiera, la Germania su tutti, sappiamo benissimo che il sistema della formazione duale non è stato un perno del sistema formativo tedesco, ma un perno del sistema economico tedesco: la formazione duale ha sostenuto il modello di quello che è il primo paese manifatturiero in Europa". segue


(CIS) – Foligno/Perugia giu. - Nell'anno della celebrazione del suo 50° anniversario, UMBRAGROUP ha visto, con l'approvazione del bilancio 2021, la naturale scadenza del proprio Consiglio di Amministrazione. Il nuovo organico vede un avvicendamento di persone e cariche che coniugano continuità e rinnovamento. "Dopo una lunga esperienza durata 14 anni – ha detto Antonello Marcucci, Presidente uscente - ho maturato il desiderio di lasciare la Presidenza di Umbragroup, al fine di dare inizio ad un processo di graduale rinnovamento del Consiglio di Amministrazione. In questo ultimo decennio, in special modo, per me Umbragroup è stata un'esperienza magnifica, profondamente coinvolgente ed in cui ho riversato un grandissimo impegno, anche al fine di contribuire personalmente alla crescita del Gruppo. Lascio la Società in ottima salute, sia del punto di vista economico che finanziario, nonostante le enormi difficoltà degli ultimi anni e tutto questo è da considerarsi solo di buon auspicio per una ulteriore crescita finalizzata al raggiungimento di obiettivi ancora più ambiziosi". A prendere il testimone sarà l'Ing. Reno Ortolani che è, insieme all'ing. Valter Baldaccini, colui che ha consentito la nascita e la crescita di questa Azienda: "Sono consapevole dell'eredità che abbiamo e delle responsabilità nei confronti della nostra comunità, che vogliamo e dobbiamo salvaguardare. Il cambio di Governance è un momento importante nella vita di un'azienda che, solitamente, coincide con una svolta nelle strategie e un rafforzamento della vision. segue

<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>
Pagina 8 di 425

camera
Social Forum

Facebook_suiciditwitter_iconyoutube6349214

Questo sito utilizza i cookies per migliore la tua esperienza di navigazione. I Cookies utilizzati sono limitati alle operazioni essenziali del sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information